"Sorridi, sono vicino a te!" - Progetto comunitario (2004-2011)

Scopo:
costruzione di un centro diurno, destinato a soddisfare i bisogni particolari dei bambini non vedenti: recupero, socializzazione, orientamento, educazione, preparazione per l'inserimento nel sistema d'istruzione in massa.

Partner:
Il Comune del Municipio di Braşov ha assicurato la locazione, un terreno edificabile in superficie di 600 metri quadri;

"General Electric International" ha finanziato la costruzione del centro attraverso:
     GE Money Bank - Hannovra, Germania
     GE Money Bank - Praga, Repubblica Ceca
     Nyrt Bank- Budapest, Ungheria.

Le Fondazioni americane "Hope Cottage" e "Hearts Across Romania" hanno sostenuto le spese per dotare il centro con mobili.

"Domus Flex" SRL Romania ha donato i materassi per le camere da letto e la sala da ginnastica.

"Schaeffler" Romania SRL ha donato la moquette, delle radio player per tutte le classi, aspirapolveri, treadmill fitness e mobili per la sala di recezione.

"Launie" SRL Romania ha realizzato e donato dei pannelli con la "Scrittura nell'alfabeto Braille", sono stati i realizzatori del centro, l'architetto, l'appaltatore, i partner, lo sponsor.

Vodafone Romania - 10 cellulare.

I Club "Friendship Force International" di Dallas, Sacramento hanno donato 12 computer adattabili alla voce elettronica.

Le Associazioni italiane:
     "Il Conventino" Bergamo
     "Oasi dell'accoglienza" Fano, Pesaro
     "Apostolato dei Non vedenti" Bolzano
     "Associazione dei Non vedenti" Catania
     "Associazione dei Non vedenti" Lecce
     Associazione "Circolo Ghinelli" Bologna
     Associazione francese "Amitie" Tour hanno donato del materiale didattico:
         50 abbecedari Braille;
         50 lavagnette;
         50 puntatori;
         50 kg di carta per scrivere;
         50 bastoni bianchi;
         10 bastoni telescopici;
         10 orologi da polso parlanti;
         10 palline sonore;
         6 macchine per scrivere dattilo-braille;
         2 termometri di corpo e da camera, parlanti;
         1 lavagnetta da scrivere, elettrica,
         1 gioco a scacchi;
         DVD ed audio-casette con la musica e fabie sui bambini non vedenti,
         giochi per la formazione e lo sviluppo delle abilità sensoriale;
         globo terestre tridimensionale.

La Fondazione olandese "Forum" di Amsterdam ha finanziato il corso modulare post-universitario per la specializzazione del personale didattico nella metodologia del lavoro con i bambini non vedenti (organizzato in partnership con la Facoltà di Psicopedagogia Speciale nell'ambito dell'Università Babes Bollai di Cluj-Napoca, due moduli e con la Unione Nazionale dei Non vedenti d'Italia, filiale di Lecce, un modulo).

Finalità:
Il Centro diurno per bambini non vedenti, con una capienza di 30 posti, è funzionante dal 20 Ottobre del 2006, sotto il nome - Raggio di Luce;
20 bambini/adolescenti/giovanni frequentano il centro, socializzano e si orientano, imparano a scrivere e leggere nell'alfabeto Braille, si preparano per l'inserimento nel sistema d'istruzione in massa, godono dei servizidi uno fisioterapista;
Gli adolescenti giocano a scacchi e lavorano sui computer adattati alla voce sintetica, preparandosi per l'inserimento sociale. Galerie foto

 
 

Catharsis - 20 de ani

 

Programmi e projetti svolti

  bullet   nel 2013-2014
  bullet   nel 2012
  bullet   nel 2008-2012
  bullet   nel 2007
  bullet   nel 2004-2006
  bullet   nel 2002-2003
  bullet   nel 2001-2002
  bullet   nel 2001
  bullet   nel 2000-2001
  bullet   nel 1999
  bullet   nel 1998
  bullet   nel 1997
  bullet   nel 1996
 
 

Progetti in corso - 2014